Milan-Genoa 1-2, pagelle e tabellino: sconfitta meritata per i rossoneri

© foto Milano 08/03/2020 - campionato di calcio serie A / Milan-Genoa / foto Image Sport nella foto: gol Francesco Cassata

Milan-Genoa live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della ventiseiesima gara di Serie A

Milan-Genoa: ventiseiesimo match per i rossoneri, il diciottesimo sotto la gestione Pioli. Dopo diversi tira e molla, stravolgimenti e cambi last minute, si è giunti alla decisione: il recupero della ventiseiesima giornata di Serie A si disputerà questo weekend, con tutti i match a porte chiuse. Il Diavolo quindi ospiterà in un San Siro deserto il grifone domenica alle ore 12:30. Milan-Genoa live: fondamentale per Romagnoli e compagni lasciare da parte le voci relative ai movimenti negli uffici di via Aldo Rossi e concentrarsi invece sul raggiungimento dell’obiettivo Europa.

Milan-Genoa 1-2, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Milan-Genoa

Milan-Genoa 1-2, tabellino

MARCATORI: Pandev (6′), Cassata (42′), Ibrahimovic (76′)

MILAN (4-2-3-1): Begović; Conti (91′ Calabria), Gabbia, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Castillejo, Çalhanoglu (56′ Bonaventura); Rebić (56′ Leao); Ibrahimovic. A disposizione: A. Donnarumma, Soncin, Musacchio, Laxalt, Saelemaekers, Brescianini, Biglia, Paquetá. All.: Pioli.

GENOA (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Biraschi, Behrami (63′ Jagiello), Schöne (57′ Sturaro), Cassata, Criscito; Pandev, Sanabria. A disposizione: Ichazo, Marchetti, C. Zapata, Barreca, Ankersen, Eriksson, I. Falque, Destro, Favilli, Pinamonti. All.: Nicola.

ARBITRO: Doveri (Roma)

AMMONITI:

Milan-Genoa, cronaca testuale

95′: Finisce qui. Genoa batte Milan a San Siro.

91′: Calabria prende il posto di Conti.

90′: 5 minuti di recupero.

76′: GOOOOL!!! IBRAHIMOVIC!!! Accorcia le distanze lo svedese con una bella girata nel cuore dell’area di rigore.

68′: Tenta la soluzione da centrocampo Bonaventura, Perin non si fa sorprendere e blocca il pallone in due tempi.

67′: Tenta il capolavoro Ibra! Cross morbido di Kessie dalla destra, in area di rigore lo svedese prova la rovesciata, ma la conclusione termina a lato.

63′: Secondo cambio costretto per il Genoa. Behrami infortunato lascia il campo a Jagiello.

57′: Cambio anche per il Milan. Sturaro in campo per Schone.

56′: Doppio cambio per il Milan. Bonaventura e Leao prendono il posto di Calhanoglu e Rebic.

55′: Giro palla fitto da parte del Milan, ma manca sempre l’ultimo passaggio per scardinare la linea difensiva dei genovesi.

46′: Inizia il secondo tempo.

INTERVALLO.

46′: Finisce qui il primo tempo. Genoa in vantaggio di due reti.

45′: 1 minuto di recupero.

42′: Cassata! Raddoppio Genoa! Pallone in mezzo di Biraschi dalla destra, Cassata a due passi dalla porta non fallisce.

40′: Match bloccato, i rossoneri soffrono le trame offensive del Grifone.

20′: Calhanoglu! Uno due delizioso del turco con Ibrahimovic, il quale manda il numero 10 a tu per tu con Perin, che ancora una volta si supera a salva il risultato.

17′: Ibrahimovic!! Che occasione! Pallone squisito di Calhanoglu per lo svedese, che a tu per tu con Perin si fa parare il colpo di testa!

12′: Malinteso tra Bennacer e Ibrahimovic. I due si ostacolano a vicenda per un pallone vagante nei pressi del limite d’area di rigore.

6′: Gol del Genoa! Pandev! Sanabria entra in area dalla destra e serve il pallone perfettamente al macedone, che deve solamente spingere in rete il pallone.

1′: Partiti! Inizia ora Milan-Genoa.

Milan-Genoa, formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): Begović; Conti, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Castillejo, Çalhanoglu; Rebić; Ibrahimovic. A disposizione: A. Donnarumma, Soncin, Calabria, Musacchio, Laxalt, Saelemaekers, Brescianini, Biglia, Bonaventura, Paquetá, R. Leão. All.: Pioli.

GENOA (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Biraschi, Behrami, Schöne, Cassata, Criscito; Pandev, Sanabria. A disposizione: Ichazo, Marchetti, C. Zapata, Barreca, Ankersen, Sturaro, Jagiello, Eriksson, I. Falque, Destro, Favilli, Pinamonti. All.: Nicola.

Milan-Genoa, ultime e probabili formazioni

MILAN – Non ha ancora recuperato dall’infortunio Donnarumma, per questo motivo tra i pali ci sarà il debutto da titolare per Begovic. In difesa Kjaer dovrebbe essere recuperato e potrebbe tornare al fianco di Romagnoli. Sulla destra Conti in vantaggio su Calabria. Centrocampo confermatissimo, davanti Calhanoglu alle spalle di Ibrahimovic.

GENOA – Affaticamento muscolare per Sturaro, che potrebbe dare forfait e lasciare quindi spazio a Cassata. Sulla fascia destra ci sarà Ankersen, mentre in difesa rientra Romero a svantaggio di Soumaoro. Davanti Pandev potrebbe spuntarla su Pinamonti per affiancare Sanabria.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-4-1-1) – Begovic; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Rebic; Calhanoglu; Ibrahimovic

PROBABILE FORMAZIONE GENOA (3-5-2) – Perin; Biraschi, Romero, Masiello; Ankersen, Behrami, Schone, Sturaro, Criscito; Pandev, Sanabria.

Milan-Genoa, i precedenti con Doveri

Per l’arbitro Doveri, Milan-Genoa, sarà la 18esima volta in carriere che arbitrerà i rossoneri in Serie A. Bilancio assolutamente positivo con 12 vittorie3 pareggi 2 sconfitte. Nota negativa dei precedenti– Quest’anno il fischietto di Roma ha incontrato il Milan solo in un’occasione: la sconfitte nel derby d’andata di Serie a con L’Inter per 2-0.