Mercato Milan, il terzino destro non è una priorità: le ragioni

Conti
© foto Andrea Conti, terzino destro del Milan

Mercato Milan: come confermato da Pioli in conferenza stampa, Andrea Conti pare finalmente pronto per riunirsi al gruppo

Un nuovo infortunio, l’ennesimo della sua sfortunata parentesi vissuta sin qui con la maglia rossonera sulle spalle, che pensava si potesse risolvere in meno tempo. Andra Conti non ha ancora svolto un solo allenamento in gruppo nel corso di questa nuova stagione, iniziata ormai più di un mese fa per il Milan.

L’operazione cui era stato sottoposto dopo la sua ultima partita disputata, quella del 21 luglio a Reggio Emilia, non si pensava potesse estromettere dal campo per così tanto tempo il terzino ex Atalanta. Eppure, come confermato dallo stesso Pioli in conferenza stampa, Conti non sarà disponibile almeno fino alla sosta, dopodiché, dovrà ricominciare la preparazione da capo.

Tempistiche che si allungano ulteriormente, dunque, a maggior ragione, considerando gli altri infortuni patiti dal laterale rossonero. Tuttavia, secondo quanto confermato anche da calciomercato.com, non dovrebbero esserci ripercussioni per ciò che concerne il suo futuro a tinte rossonere. L’acquisto di Kalulu e l’ascesa di Calabria, poi, consentono al Diavolo di concentrare gli ultimi sforzi, in ottica mercato, sul ruolo centrale della terza linea.