Brescianini Milan, avanti fino al 2024: i rossoneri blindano il baby talento

Brescianini
© foto www.imagephotoagency.it

Brescianini Milan: è di oggi la notizia, arrivata tramite comunicato Twitter del Diavolo, del rinnovo fino al 2024 del giovane centrocampista

Brescianini Milan: è arrivato il rinnovo di contratto fino al 2024. «In rossonero dal 2008, in rossonero fino al 2024! ✍🏻 Marco Brescianini ha rinnovato il suo contratto: l’avventura 🔴⚫ continua! #ForzaMilan», questo il messaggio su Twitter del club rossonero per annunciare la firma. Una buona notizia quindi sia per Federico Giunti, allenatore della Primavera, ma anche e soprattutto per Marco Giampaolo, che avrà così l’occasione di scoprire meglio nei prossimi mesi la crescita di questo interessante talento.

Brescianini Milan: alla scoperta del baby talento

Marco Brescianini è nato il 20 gennaio del 2000. La sua crescita calcistica inizia presto nelle giovanili del Milan e nella sua prima stagione nell’ Under 17-B, nel 2016/17, colleziona 13 presenze ed una rete. Dal Luglio 2017 entra a far parte della Primavera rossonera e in breve tempo vi diventerà una pedina insostituibile. Durante il primo anno di Primavera1 Brescianini ha collezionato ben 31 presenze e un assist, mentre nell’ultima stagione, sotto la guida di mister Giunti, ha perfezionato anche il feeling con il gol, totalizzando 3 reti ed 1 assist in 22 presenze.

Centrocampista essenziale e moderno: dinamico e con grande rapidità mentale. Le grandi qualità e la prospettiva di questo giovanissimo talento non hanno sicuramente lasciato indifferente Giampaolo, che l’ha infatti convocato nel raduno di luglio. Chissà che nei prossimi mesi non possa arrivare qualche altre chiamata.