Upamecano, il Milan potrebbe pensarci ma tutto dipenderà da due fattori

upamecano
© foto Screen da youtube

Al Milan piace Upamecano e con l’eventuale arrivo di Rangnick sulla panchina in dirigenza rossonera potrà favorire la trattativa col Lipsia

Upamecano piace al Milan e anche da diverso tempo, nonostante la sua giovane età di 21 anni. Il centrale francese è corteggiato dai principali top team europei ma due condizioni potranno convincerlo a sposare il progetto rossonero.

Rangnick – Indubbiamente l’arrivo dell’ex dirigente-allenatore del Lipsia (Rangnick) non potrà che favore il lieto fine delle trattative e convincere il suo ex team ad abbassare le richieste economiche.

Musacchio e Kjaer – Se Upamecano dovesse arriva al Milan a cifre comunque alte significherebbe che sarebbe lui il partner e ideale di Romagnoli e per questo sia il centrale danese che argentino dovrebbero far le valige e lasciare Milanello liberando sia slot in difesa che stipendi.