Se Paquetá sarà subito decisivo per Calhanoglu sarà addio

© foto www.imagephotoagency.it

Paquetá ha sorpreso tutti nei test fisici e stando agli ultimi rumors potrebbe diventare subito titolare ai danni di Calhanoglu. Se così fosse il turco sarebbe messo sul mercato

Questa stagione è senza ombra di dubbio la peggiore per Hakan Calhanoglu da quando veste la maglia del Milan. E’ risaputo che il turco ha sofferto per diverse settimane di un fastidio al piede causato da un pestone subito nel derby ma nel corso del tempo non è riuscito a ritornare ai livelli dell’anno passato. Le prestazioni insufficienti dell’ex Bayer Leverkusen avrebbero spinto il Milan a riflettere sul suo futuro. Stando agli ultimi rumors le pretendenti per il suo cartellino non mancano e l’arrivo di Lucas Paquetá in rossonero potrebbe essere un motivo ulteriore per farlo partire. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, nel caso in cui il brasiliano riesca ad ambientarsi in tempi rapidi è possibile che Calhanoglu possa essere messo sul mercato già a gennaio.

In effetti le premesse per questo tipo di operazione ci sono tutte. Paquetá ha sorpreso gli addetti ai lavori durante i test fisici effettuati in settimana e i suoi numeri confermano che possa trattarsi di un potenziale crack. Per quanto riguarda Calhanoglu, invece, il centrocampista ha poco tempo per riprendersi altrimenti sarà addio. Tra le squadre interessate ci sarebbero il Lipsia, Schalke 04 e il Borussia Dortmund.