Calhanoglu, lo Schalke fa su sul serio: può partire

Cutrone Calhanoglu
© foto www.imagephotoagency.it

La rete di Calhanoglu realizzata giovedì contro il Dudelange non allontana le voci riguardanti il suo futuro: lo Schalke lo vuole

Nonostante abbia finalmente trovato il gol dopo sei mesi Hakan Calhanoglu non è più considerato un intoccabile all’interno della rosa del Milan. L’arrivo di Paquetá che, sulla carta, potrebbe ricoprire il suo stesso ruolo sottolinea la volontà della società di voler trovare alternative sulla corsia di sinistra o nel ruolo di mezzala per adeguare la catena di sinistra rimasta sempre due-tre gradini sotto quella di destra a livello di continuità di prestazioni. A rendere decisamente più concrete le voci di un possibile addio di Hakan Calhanoglu a gennaio sarebbe il forte interesse dello Schalke 04 in Germania che vorrebbe riportarlo in Bundesliga, campionato nel quale il fantasista turco ha finora toccato l’apice in carriera vestendo la maglia del Bayer Leverkusen.

Il club teutonico, che recentemente ha guadagnato 9,5 milioni per il passaggio del girone di Champions League, è pronto ad investire sul calciomercato di riparazione e avrebbe individuato proprio in Calhanoglu l’acquisto ideale per rinforzare il proprio reparto avanzato. Leonardo al momento si è detto aperto al dialogo ma l’offerta giusto deve superare quanto investito dal Milan due estati fa: 22 milioni di euro. Nel caso in cui la cessione del turco possa permettere ai rossoneri di effettuare una concreta plusvalenza il giocatore partirà altrimenti Gattuso sarà ben felice di continuare il suo percorso di rilancio del talento classe ’94 iniziato, speriamo, già nella gara di giovedì contro il Dudelange.

Articolo precedente
ReinaReina, due goal subiti ma senza colpa: il portiere è l’anima europea di questo Milan
Prossimo articolo
Gattuso GudagniniGattuso scherza con Guadagnini: «So basso, tu sei due metri»