Reina: «Ho avuto i sintomi del Coronavirus, ma ora sto bene»

Reina
© foto Pepe Reina verso l'addio al Milan

Reina ha raccontato la settimana da incubo vissuta con i sintomi del Coronavirus e la paura di sua moglie. Ora è tutto rientrato

Ecco le parole del portiere dell’Aston Villa, di proprietà del Milan, Reina a Cadena Cope in merito alla settimana appena trascorsa con i sintomi del Coronavirus.

«Questa settimana ho avuto tosse secca, febbre e difficoltà respiratorie, tutti sintomi che fanno pensare al Coronavirus. Adesso però sto meglio. Mia moglie ha avuto due o tre giorni di crollo emotivo, i bimbi non hanno avuto nessun problema. Il calcio? Per ora non mi interessa minimamente, è del tutto passato in secondo piano. Il benessere dell’umanità è la cosa più importante. È difficile pensare al calcio in queste condizioni. Bisogna prendere decisioni che permettano alle persone di vivere in sicurezza»