Inter-Milan è derby tra Wags: Wanda contro Lara Wechsler, fidanzata del Pipita

Lara Wechsler
© foto Twitter

Il derby di Milano non riguarderà solo i giocatori in campo ma anche le loro compagne, ecco quelle dei bomber: Wanda Nara e Lara Wechsler

Manca ancora una settimana al Derby di Milano che vedrà i due bomber argentini del nostro campionato (Mauro Icardi e Gonzalo Higuain) darsi battaglia per ristabilire le gerarchie della città e di San Siro. Una sfida nella sfida verrà giocata anche dalle rispettive compagne Wanda Nara e Lara Wechsler: le due wags hanno da poco dato alla luce tre bambini (due la nerazzurra) e una, la piccola Alma, invece per Higuain. Due papà bomber con due compagne splendide ma radicalmente diverse nello stile e nei modi: da un lato Wanda Nara, moglie di Icardi, vera e propria icona per i paparazzi sudamericani e italiani capace non solo di tenere banco sulle riviste di gossip ma anche sulle prime pagine dei principali quotidiani sportivi nostrani essendosi proclamata procuratrice del proprio marito.

Dall’altro Lara Wechsler è una ragazza decisamente più schiva, madre di Alma (come si definisce su Instagram), e volutamente più distante dagli obiettivi e dalle luci della ribalta. Fidanzata con Gonzalo Higuain da diversi anni, la loro storia è iniziata ai tempi di Madrid quando il Pipita giocava con il Real;i due poi hanno convissuto a Napoli per poi temporaneamente lasciarsi ma da ormai due anni sono tornati insieme e poco prima di arrivare al Milan hanno dato alla luce la primogenita di casa Higuain: Alma. «La notte si dorme poco o nulla – sono state le parole del bomber rossonero alla presentazione a Casa Milan – ma va bene, è bello così». Speriamo che il Pipita possa ben riposare in vista del prossimo derby e dimostrare ancora una volta di essere lui l’attaccante più forte di Milano vincendo il suo personale duello con Icardi.

Articolo precedente
Sabatino Milan femminileSerie A Women, Sassuolo-Milan 2-2: rossonere ancora imbattute
Prossimo articolo
Guardiola: «Milan presto in Champions, sa come vincerla»