Fassone: «I soldi di Mr. Li stanno arrivando. Ecco cosa penso della sentenza Uefa…»

© foto www.imagephotoagency.it

Marco Fassone ha parlato al termine del consiglio di Lega soffermandosi oltre che sull’aumento di capitale effettuato da Yonghong Li anche sull’articolo del New York Times che dava per scontata l’esclusione del Milan dalla prossima Europa League

Intervenuto al termine del consiglio di Lega, Marco Fassone ha ribadito la notizia dell’avvenuto pagamento, che verrà però certificato solo lunedì prossimo, dei 10 milioni di aumento di capitale previsti proprio per questi giorni: «I soldi di Yonghong Li stanno arrivando». L’amministratore delegato rossonero si è anche soffermato sull’articolo pubblicato oggi dal New York Times riguardo l’ormai imminente esclusione dalle coppe del Milan per mano della Uefa: «L’articolo del New York Times sull’eventuale esclusione dalle coppe? Sono le stesse cose che ormai leggiamo da tempo».

A conferma delle parole di Fassone che lascia filtrare amarezza da quanto emerso sulle colonne del New York Times si è espresso anche il noto giornalista de il Sole 24 Ore Marco Bellinazzo che ha così commentato su Twitter: «Non sono mai stato tenero con la proprietà del Milan. Ma se la Uefa esclude il club dalle coppe mi aspetto che spieghi perché Li e Elliot non garantiscono regolare continuità. Altrimenti l’esclusione non si giustifica. Il calcio italiano non lo merita. Parliamo del Psg?». LEGGI IL POST COMPLETO DI BELLINAZZO QUI. 

Articolo precedente
FalcaoMilan, lo scambio André Silva-Falcao può concretizzarsi
Prossimo articolo
LocatelliCalciomercato, Mirabelli incontra il Cagliari per Locatelli