Europa League, quali Big si sono aritmeticamente qualificate?

europa league
© foto www.imagephotoagency.it

Tra certezze e qualche sorpresa ecco quali sono le qualificate aritmetiche alla prossima Europa League provenienti dai maggiori campionati continentali oltre al Milan

La settimana appena conclusa ha sancito la qualificazione aritmetica del Milan alla prossima Europa League, ora per i rossoneri l’ultima giornata contro la Fiorentina a San Siro sarà fondamentale per centrare la sesta posizione in classifica e dunque la certezza di partecipare ai gironi della seconda competizione continentale della prossima stagione. Con quasi tutti i principali campionati vicini alla conclusione scopriamo quali sono le squadre delle principali leghe europee ad essersi già qualificate:

In premier saranno Chelsea, Arsenal e la sorpresa Burnley (dai preliminari) le squadre britanniche che parteciperanno alla prossima Europa League; Villarreal, Betis e Siviglia sono invece le appartenenti al campionato spagnolo mentre Leverkusen, Lipsia e Stoccarda (con Eintrecht ancora in corsa all’ultima giornata) per quanto concerne la massima divisione tedesca. Conti ancora poco chiari in Francia dove Marsiglia e Lione si contendono l’ultima posizione utile per l’accesso in Champions League (una delle due finirà invece in EL) mentre certa della partecipazione alla seconda competizione continentale è Rennes mentre la terza francese sarà una tra Nizza, Bordeaux e SaintEtienne.

Articolo precedente
Milan, ecco la “nera”. Terza maglia dei rossoneri per la prossima stagione – FOTO
Prossimo articolo
KalinicMondiali Russia 2018, pre-convocati Kalinic e Biglia con Croazia e Argentina