Baci e abbracci al ritorno del Milan a Milanello: ecco le immagini

Milanello
© foto Video Twitter @AcMilan

Giornata di baci e abbracci in quel di Milanello dove oggi è iniziato ufficialmente il ritiro del Milan 2018/19, tanto entusiasmo e voglia di lavorare per i ragazzi di Gattuso

Oggi la squadra, all’infuori dei vari Nazionali, si è ritrovata a Milanello per prendere parte al ritiro della nuova stagione 2018/19. Aria di entusiasmo e festa per i vari giocatori presenti che si sono ritrovati nuovamente in campo dopo le rispettive vacanze. Mattatore, come prevedibile, del nuovo avvio di stagione è Gennaro Gattuso che ha abbracciato e salutato ciascuno dei propri giocatori e collaboratori augurandosi di poter cominciare la stagione col piede giusto. GUARDA IL CALENDARIO ESTIVO DEL MILAN 2018/19.

Tra gli elementi più entusiasti del proprio ritorno a Milanello vanno menzionati Fabio Borini, il cui cartellino è stato riscattato dal Milan nelle scorse settimane, e Patrick Cutrone sempre più vicino al rinnovo. Anche Alessio Romagnoli e Gigio Donnarumma sono apparsi sereni in compagnia di tifosi e compagni, a Gigio è stato chiesto da diversi supporter di non ascoltare Raiola e restare a lungo in maglia rossonera. Da sottolineare anche la presenza del nuovo arrivo Halilovic, da ieri a Milanello. Agenda fitta di impegni per il Milan oggi che alle 15 vedrà il proprio allenatore, Gennaro Gattuso, e Massimiliano Mirabelli presenziare alla conferenza inaugurale del ritiro 2018/19; alle 17.30 invece spazio ai tifosi con i cancelli di Milanello che resteranno aperti per un’ora circa per permettere ai fan del Diavolo di assistere alla partitella pomeridiana.

Articolo precedente
Proc. Kalinic conferma: «Tutto vero, Siviglia e Atletico sono sul giocatore»
Prossimo articolo
Mirabelli GattusoMirabelli e Gattuso presentano il Milan 2018/19: «In attacco siamo giusti così. Mercato? Senza Europa sarà difficile»