Veretout al Milan: domani è nuovamente il turno della Roma

© foto www.imagephotoagency.it

L’ultimo vertice tenutosi a Casa Milan tra rossoneri e Fiorentina sembra aver riposto il Diavolo ad un passo dal chiudere per Veretout

Jordan Veretout resta il tema più caldo dell’estate rossonera: il Milan nei giorni scorsi ha alzato la propria offerta per il giocatore, che avrebbe espresso la propria preferenza per i rossoneri, arrivando a 18 milioni di euro da porre sul piatto della Fiorentina togliendo il cartellino di Lucas Biglia dall’operazione. Il club gigliato vuole però guadagnare il massimo possibile dalla cessione del proprio centrocampista francese e per i prossimi giorni avrebbe fissato un nuovo appuntamento con la Roma.

Pradè per Veretout chiede 25 milioni di euro ma nessuna dei due club (Milan e Roma) è mai arrivato a pareggiare le richieste del club gigliato. Il Milan al momento è in pole avendo raggiunto l’accordo con il giocatore e “quasi” quello con la Fiorentina che avrebbe comunicato alla dirigenza rossonera di poter chiudere a 20 milioni (di 18 l’offerta avanzata da Massara e Maldini). Nei prossimi giorni però toccherà alla Roma rilanciare per il centrocampista francese ma Petrachi starebbe già valutando delle alternative iniziando a sondare il terreno per Almendra del Boca valutato 27 milioni di euro.