Connettiti con noi

HANNO DETTO

Tomasson pronto per affrontare la Juve: «Vogliamo provare a sorprenderli»

Pubblicato

su

Jon Dahl Tomasson, allenatore del Malmoe, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League con la Juve

Jon Dahl Tomasson, campione d’Europa con il Milan nel 2003, parla alla vigilia di Malmoe-Juve. Il tecnico danese presenta l’esordio in Champions League della sua squadra.

COME CAMBIA L’APPROCCIO CON LA JUVE  «Non hanno cominciato bene, sono una grande squadra con grandi giocatori. Sarà una partita dura».

ESPERIENZA IN EUROPA AIUTA I GIOCATORI DEL MALMOE – «Dà fiducia, loro hanno avuto tanta pressione e quell’esperienza li ha aiutati ad andare avanti. Ora vanno in campo per godersi la partita».

DOVE SI PUO’ COLPIRE LA JUVE – «Entreremo in campo per sorprenderli e con grande fiducia. Abbiamo già incontrato squadre più grandi di noi anche sul piano economico, come i Rangers, e abbiamo vinto».

COSA SI ASPETTA DALLA GARA – «Voglio entrare in campo e avere un livello alto, come gli altri club europeo ed essere un esempio per gli altri club della Svezia».

INCONTRARE UNA SQUADRA COME LA JUVE – «Tifo per l’Italia, mi piace, ho passato anni bellissimi al Milan, con avversarie fortissimi come la Juve. La Juventus è un club fantastico, con una storia fantastica».

COME PENSA GIOCHERA’ LA JUVE – «E’ appena tornato Allegri, non ha avuto tanto tempo per lavorare con la squadra visti i tanti giocatori convocati in nazionale. Però sono dei grandi giocatori e avranno tempo per trovare la forma».