SPAL-Milan streaming e diretta tv: ecco dove vederla

Donnarumma Kjaer
© foto www.imagephotoagency.it

SPAL-Milan streaming, diretta tv e probabili formazioni: dove vedere il match valido per la ventinovesima giornata di Serie A

SPAL-Milan streaming: ventinovesima giornata di campionato, i rossoneri scenderanno in campo a Ferrara ospiti degli uomini di Di Biagio. Le due vittorie, entrambe convincenti, ottenute contro Lecce e Roma in questa ripresa di stagione hanno dato una nuova e quasi inaspettata linfa vitale a Romagnoli e compagni, che lotteranno con più convinzione per la conquista di un posto in Europa. Ad ospitare gli uomini di Pioli ci sarà una SPAL ultima in classifica a quota 18 punti. La sconfitta per 3-1 contro il Napoli certo non aiuta il morale dei ferraresi, che avranno comunque l’obbligo di tentare in ogni modo di inseguire la salvezza (distante ora 8 punti).

SPAL-Milan streaming e diretta tv

SPAL-Milan è in programma mercoledì 1 luglio 2020 alle ore 21:45. La partita sarà in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Calcio 251. Il collegamento inizierà con il pre partita, analisi e voce di alcuni protagonisti prima dell’inizio del match.

SPAL-Milan, ultime e probabili formazioni

SPAL – Mister Di Biagio dovrà fare a meno degli indisponibili Zukanovic, Di Francesco, Berisha e dello squalificato Felipe. 4-4-2 per i ferraresi: Cionek, Vicari, Bonifazi e Reca costituiranno la linea difensiva a protezione della porta occupata da Letica. Mediana affidata alla coppia Valdifiori-Dabo, mentre sulle fasce agiranno D’Alessandro e Valoti. Coppia d’attacco invece sarà composta dall’ex rossonero Petagna e da Cerri.

MILAN – Confermatissimo il 4-2-3-1 per Pioli. Il tecnico rossonero potrà contare probabilmente sul ritorno a disposizione di Zlatan Ibrahimovic, che però si accomoderà in panchina. In linea di massima dovrebbe essere confermata la formazione che ha battuto la Roma, con dei possibili cambi viste le date ravvicinate. Calabria potrebbe prendere il posto di Conti sulla destra, mentre Gabbia potrebbe far rifiatare Kjaer, che contro i giallorossi era sceso in campo stringendo i denti. Confermatissima la coppia Bennacer-Kessie. Sulla fascia destra della trequarti Saelemaekers potrebbe prendere il posto di Castillejo e Paquetà invece quello di Bonaventura.

PROBABILE FORMAZIONE SPAL (4-4-2) – Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Valoti; Cerri, Petagna. All.: Di Biagio.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Bonaventura; Rebic. All.: Pioli.

SPAL-Milan, i precedenti con Mariani

Spal-Milan, è Maurizio Mariani l’arbitro designato per dirigere il match in programma mercoledì alle 21.45 dei rossoneri a Ferrara. A coadiuvare il fischietto di Aprilia ci saranno Costanzo e Vecchi, mentre il quarto uomo sarà Fourneau. Al Var Pairetto e Mondin. Precedenti positivi per il Milan con Mariani: 8 gare con 5 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte; stesso numero di precedenti anche per la Spal che però ha un bilancio decisamente peggiore: 1 vittoria, 1 pareggio e ben 6 sconfitte.