Samir su Udinese-Milan: «Perdere in questo modo lascia l’amaro in bocca»

Samir
© foto www.imagephotoagency.it

Samir, giocatore in forza all’Udinese, torna a parlare del match contro il Milan, ecco le sue parole

Samir ha rilasciato una lunga dichiarazione ai microfoni di Udinese TV, soffermandosi ovviamente sul match contro il Milan

«Le 100 presenze in questa squadra sono un traguardo importante per me, sono contento di aver indossato questa maglia storica per il calcio mondiale e per me è un grande onore. Riguardo la partita posso dire che uscire da un incontro così ancora senza punti, prendendo un gol del genere allo scadere, ti lascia un po’ l’amaro in bocca. Abbiamo lottato fino alla fine per conquistare almeno un punto e perdere così alla fine è deludente. Dobbiamo alzare la testa, abbiamo comunque fatto cose molto buone anche se non è stato sufficiente. So che per la società e per i tifosi alla fine conta il risultato e mi dispiace di aver perso nuovamente, il campionato però è ancora lungo e possiamo recuperare. Contro giocatori come quelli del Milan non possiamo mollare un attimo e dobbiamo sempre tenere alta la tensione. Dobbiamo migliorare perché conosciamo le nostre qualità e se sistemiamo ancora alcune cose possiamo essere una squadra tosta da affrontare».