Raiola la spara (ancora) grossa: «Balotelli? Vale 100 milioni ma a Mirabelli non lo do»

balotelli
© foto www.imagephotoagency.it

Mino Raiola la spara grossa su Balotelli: «Vale 100 milioni ma è in scadenza. L’ho proposto a tutti, tranne che al Milan»

Intervistato da Rai Sport, Mino Raiola ha lungamente parlato, come vi abbiamo già riportato, di Gigio Donnarumma e del futuro di Mario Balotelli, prossimo alla scadenza di contratto col Nizza: «E’ pronto a rientrare. È maturato ed è uno dei primi dieci attaccanti al mondo: e in Italia è il numero uno. Vale 100 milioni di euro, ma è a parametro zero ed è quindi un affare. Sto già trattando con molti club in Inghilterra e in Italia. Ho parlato con Juve, Roma, Napoli, Inter. Il Milan? No, lì no perché c’è Mirabelli e non posso parlare con lui, non sono al suo livello».

Un ennesimo affondo al Milan, squadra nella quale detiene ancora la procura di Abate, Donnarumma e Bonaventura, e verso la quale dirigenza Raiola sembra ancora nutrire un profondo astio derivante l’estenuante trattativa che ha portato in estate al rinnovo di Gigio con la società rossonera.

Articolo precedente
Bonucci Cutrone Abate RodriguezParla Capitan Bonucci: «Milan, Gattuso è il tuo Conte. All’inizio ho pensato di aver sbagliato scelta»
Prossimo articolo
CalabriaCalabria presente e futuro, il procuratore: «È innamorato del Milan»