Olympiacos-Milan, per i rossoneri la Grecia è sinonimo di grandi trionfi

Maldini Champions
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan non ha mai vinto contro una squadra ellenica in trasferta ma la Grecia evoca grandi trionfi ai tifosi rossoneri

C’è una statistica che purtroppo non sorride al Milan nella sfida decisiva per la qualificazione ai sedicesimi di Europa League di questa sera contro l’Olympiacos. I rossoneri infatti non hanno mai battuto una squadra greca in trasferta. Atene e l’Ellade in generale evocano comunque ricordi molto piacevoli nei tifosi del Diavolo. Proprio nella capitale di questo Paese il Milan ha alzato la sua quinta Coppa dei Campioni nel 1994 superando il Barcellona allenato da Johan Cruijff e la sua seconda Champions League nel 2007 contro il Liverpool, vendicando così la sconfitta in finale ad Istanbul. In entrambe le occasione era presente Paolo Maldini. Nel 1973 i rossoneri invece vinsero la Coppa delle Coppe battendo a Salonicco il Leeds. La speranza è che Patrick Cutrone e Gonzalo Higuain possano ripercorre le orme di Pippo Inzaghi e portare così la squadra si sedicesimi.

Parlando di storia, oggi ricorre un altro importante anniversario. In questo giorno di 14 anni fa Andrij Shevchenko vinceva il Pallone d’Oro. In quella stagione l’ucraino vinse con i rossoneri la Champions League e la Supercoppa Europea.

Articolo precedente
Cutrone HiguainCutrone-Higuain: la coppia di bomber sulle orme di Inzaghi
Prossimo articolo
SarriIl Milan ha messo nel mirino un altro centrocampista del Chelsea oltre a Fabregas