Oggi Biglia si sottoporrà agli esami strumentali: c’è pessimismo

© foto www.imagephotoagency.it

Oggi Biglia eseguirà gli esami medici strumentali per valutare l’entità del suo infortunio. Si prevede un lungo stop per l’argentino

L’infortunio di Lucas Biglia è davvero una brutta tegola per l’allenatore Gennaro Gattuso, che ha gli uomini contati per quanto riguarda la linea mediana. Oggi l’argentino si sottoporrà agli esami per valutare l’entità del problema del polpaccio destro e capire quanto possano essere lunghi i tempi di recupero. Stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport, in quel di Milanello non si respira di certo ottimismo. Biglia potrebbe infatti stare lontano dal campo per almeno un mese. I possibili sostituiti per l’ex Lazio si possono contare sulla dita di una mano e Gattuso ha una gerarchia ben precisa a centrocampo.

Jack Bonaventura è ancora fermo ai box e quindi le uniche alternative a Biglia sono Tiemoue Bakayoko, Riccardo Montolivo, Andrea Bertolacci e José Mauri. Il francese è il primo tra le scelte di Gattuso ma ha dimostrato in diverse occasioni di essere in grande difficoltà nell’adattarsi al campionato italiano. In queste ore si è parlato di un possibile utilizzo dell’ex viola nel ruolo di mediano ma secondo la Rosea il giocatore è l’ultimo della lista, dietro anche a José Mauri, che in rossonero ha raccolto appena 12 minuti in Serie A nelle ultime due stagioni.

Articolo precedente
Attento Milan: Chelsea e Real Madrid hanno messo Suso nel mirino
Prossimo articolo
LeonardoLeonardo vuole far la spesa al Genoa: nel mirino anche un attaccante