Connettiti con noi

HANNO DETTO

Montolivo: «Milan? Pioli principale artefice. Sui rigori…»

Pubblicato

su

Riccardo Montolivo parla nel salottino di DAZN al termine della sfida tra Milan e Hellas Verona. Le parole dell’ex centrocampista rossonero

Riccardo Montolivo parla al termine della sfida tra Milan e Hellas Verona. Le parole dell’ex centrocampista rossonero a DAZN.

PROVA DI FORZA – «Tra tanti problemi e infortuni, il Milan ha mostrato una prova di forza incredibile. Vincere dopo essere sotto 0-2 all’intervallo è un grandissimo segnale in una condizione psicologica non facile».

VITTORIA IMPORTANTE – «Tre punti pesantissimi visto anche il risultato tra Lazio e Inter. Siamo all’inizio ma vincere una partita di questo tipo mette paura agli avversari».

HELLAS VERONA – «I gialloblù non sono riusciti a mettere intensità nel secondo tempo come nel primo. Nella ripresa il Milan è uscito grazie al fraseggio. Nella prima frazione grandi meriti dell’Hellas Verona, nella seconda dei rossoneri».

RIGORI – «La dinamica del campo ti porta a dire che il rigore per l’Hellas Verona ci sia ma non è così netto come quello assegnato al Milan».

RIMONTE SUBITE DALL’HELLAS – «L’allenatore deve capire se concentrarsi sull’aspetto fisico e quello mentale anche se spesso vanno di pari passi. Sono considerazioni che spettano comunque a Tudor».

LACRIME DI CASTILLEJO – «Grande gruppo, tutto bello: sia le lacrimi sia gli abbracci della squadra. Credo che il principale artefice di tutto questo sia Pioli».