Connettiti con noi

HANNO DETTO

Raiola: «Il soprannome pizzaiolo deriva da Ibrahimovic e Miihajlovic»

Pubblicato

su

Mino Raiola, famoso agente di Zlatan Ibrahimovic tra gli altri, ha raccontato un curioso retroscena sul suo appellativo di pizzaiolo

Mino Raiola, intervistato da Sport 1, ha raccontato un curioso retroscena sul suo appellativo di “pizzaiolo”. Le sue parole:

«Ecco la storia del pizzaiolo: tutti affermano che sono un pizzaiolo. Sai cosa? Non ho fatto una sola pizza in vita mia. Non so nemmeno come farla. Ma ho portato molte pizze agli ospiti del ristorante dei miei genitori. Il ristorante dei miei genitori è stata la scuola della mia vita».

SE GLI DISPIACE ESSERE CHIAMATO IN QUESTO MODO: «Niente affatto, ma sai davvero come è nato questo soprannome? Ebbi una grossa discussione con Sinisa Mihajlovic, che giocava nell’Inter, e nel Milan c’era Ibra. Dopo un derby, Mihajlovic disse stupidaggini su Zlatan e se qualcuno attacca i miei giocatori è come se attaccasse me. Così abbiamo iniziato a litigare e Mihajlovic a un certo punto disse: “Cosa vuole il pizzaiolo?” Tutto nacque così».

SULLA SUA FAMIGLIA: «Sono nato a Salerno e quando avevo un anno i miei genitori sono emigrati con noi in Olanda, la famiglia di mia madre era già ad Haarlem. Hanno sempre lavorato molto duramente, mio padre è un meccanico qualificato e appena messi da parte i primi soldi hanno aperto un ristorante italiano. All’epoca gli olandesi non conoscevano la pizza e gli spaghetti, fu un successo. Successivamente sono stati aggiunti un caffè, un grande albergo e diversi ristoranti. A un certo punto possedevamo sette negozi. L’intera piazza del mercato di Haarlem era nelle nostre mani. Mio padre lavorava dalla mattina alla sera e non poteva stare con me. Così ho deciso che sarei stato io con lui. L’ho aiutato a lavare i piatti, a riordinare, pulire e servire».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.