Milan-Udinese 3-2, pagelle e tabellino: tre punti al cardiopalma per i rossoneri

Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Udinese live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della ventesima gara di Serie A

Milan-Udinese: ventesimo match di campionato per i rossoneri, il tredicesimo sotto la gestione Pioli. Di nuovo Serie A per il Diavolo dopo la bella vittoria di Coppa Italia contro la SPAL. Il nuovo 4-4-2 disegnato dal tecnico sembra calzare molto bene alla squadra, che contro i friulani dovrà riuscire ad ottenere la terza vittoria consecutiva, la seconda in campionato, capace di iniziare un piccolo filotto di risultati positivi e rilanciare quindi le ambizioni di classifica del Milan. A San Siro i rossoneri ospiteranno un’ Udinese in grande forma. Milan-Udinese live: tralasciando infatti la prevedibile sconfitta di Coppa Italia contro la Juventus, i bianconeri vengono da tre vittorie consecutive in campionato, con 6 gol fatti e 2 subiti. Non sarà sicuramente una gara agevole per Ibrahimovic e compagni.

Milan-Udinese 3-2, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Milan-Udinese

Milan-Udinese 3-2, tabellino

MARCATORI: Larsen (6′), Rebic (47′, 93′), Theo Hernandez (71′), Lasagna (85′)

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo (77′ Krunic), Kessié, Bennacer, Bonaventura (46′ Rebic); Ibrahimovic, Leao. A disposizione: Begovic, A. Donnarumma, Gabbia, Paquetà, Suso, Piatek. All.: Pioli

UDINESE (3-5-2): Musso; Larsen, Becao, Ekong, Nuytinck (78′ Nestorovski), Sema (88′ Ter Avest); De Paul, Mandragora, Fofana; Lasagna, Okaka (92′ De Maio). A disposizione: Nicolas, Perisan, De Maio, Opoku, Ter Avest, Walace, Jajalo, Barak, Teodorczyk. All.: Gotti

ARBITRO: Pairetto

AMMONITI: Bennacer, Conti, Ibrahimovic (Milan); Sema (Udinese)

Milan-Udinese, cronaca testuale

94′: Finisce qui la gara!! Milan batte Udinese 3-2.

93′: GOOOOOOOLLL!!!! GOOOOOOOOOL!!!! ANCORA REBIC!!!!!! Grandissimo gol del croato, che sfrutta una sponda di Ibra, fa un grande slalom in parallelo nei pressi dell’area di rigore e scarica un mancino vincente alle spalle di Musso.

92′: Ultimo cambio per l’Udinese. De Maio in campo al posto di Okaka.

90′: 3 minuti di recupero.

88′: Sema lascia il campo a Ter Avest.

85′: Gol dell’Udinese! Lasagna! Grande colpo di testa dell’attaccante bianconero, in anticipo su Conti.

84′: Ibra! Leao imbecca benissimo lo svedese, che spalla a spalla con un difensore tenta la conclusione. Il pallone termina alto sopra la traversa.

80′: Ammonito Ibrahimovic, in ritardo su Becao.

78′: Udinese invece a trazione anteriore. Nestorovski prende il posto di Nuytinck.

77′: Secondo cambio per il Milan. Pioli si copre e manda in campo Krunic al posto di Castillejo.

71′: GOOOOLL!!! GOOOL!!!! THEO!!! Respinta della retroguardia friulana dopo il corner di Bennacer. Capolavoro del terzino rossonero, che al volo dal limite dall’area sulla respinta scarica in rete una conclusione perfetta.

65′: Delizia di Castillejo, che con una veronica manda al bar due giocatori dell’Udinese. Sugli sviluppi della stessa azione Leao impegna Musso.

63′: Ammonito Conti.

56′: Miracolo di Donnarumma! Mandragora mandato in porta da De Paul, Gigio lo ipnotizza clamorosamente a pochissimi passi.

54′: Partita infiammata adesso. I rossoneri vogliono trovare subito il gol del vantaggio.

47′: GOL GOL GOL!! REBIC!! I rossoneri alzano il ritmo, cross perfetto rasoterra di Conti dal fondo-destra, arriva il croato che nel cuore del’area di rigore scarica in rete!!

46′: Lasagna! Percussione spalla a spalla con Kjaer e conclusione velenosa ottimamente respinta da Donnarumma.

46′: Subito un cambio per il Milan. Rebic prende il posto di Bonaventura.

46′: Riprende la gara.

INTERVALLO.

45′: Finisce qui il primo tempo. Udinese in vantaggio a San Siro.

40′: Ammonito Bennacer. Irregolare il suo intervento su Fofana.

33′: Castillejo! Assist fortuito di Theo Hernandez, che dal limite dell’area coglie lo spagnolo in area di rigore con un tiro sbagliato. Il numero 7 rossonero tenta la girata, buona la risposta di Musso.

27′: Cartellino giallo per Sema, che trattiene irregolarmente Castillejo.

23′: Reclamano un calcio di rigore i giocatori rossoneri. Presunto fallo di mano di un difensore bianconero su cross di Leao. Pairetto non è dello stesso parere. Segui qui tutti gli episodi Var e moviola.

16′: Lasagna! Pericolo Udinese! Sema sulla sinistra mette al centro un rasoterra, nel cuore dell’area di rigore Lasagna con una girata manda sopra la traversa di poco.

15′: Ibra tenta la soluzione da punizione. La mattonella è lontana e la conclusione termina sopra la traversa.

6′: Gol dell’Udinese! Larsen! Uscita sconsiderata di Donnarumma, che si scontra con un avversario lontano dall’area di rigore. Il pallone rimane lì e Larsen insacca a porta sguarnita.

1′: Partiti! E’ iniziata Milan-Udinese.

Milan-Udinese, formazioni ufficiali

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Bonaventura; Ibrahimovic, Leao. A disposizione: Begovic, A. Donnarumma, Gabbia, Krunic, Paquetà, Suso, Piatek, Rebic. All.: Pioli

UDINESE (3-5-2): Musso; Larsen, Becao, Ekong, Nuytinck, Sema; De Paul, Mandragora, Fofana; Lasagna, Okaka. A disposizione: Nicolas, Perisan, De Maio, Opoku, Ter Avest, Walace, Jajalo, Barak, Nestorovski, Teodorczyk. All.: Gotti

Milan-Udinese, ultime e probabili formazioni

MILAN – Ancora confermato il 4-4-2, ormai nuovo modulo di riferimento per i rossoneri. Tra i pali dovrebbe esserci Donnarumma, che ha recuperato dall’infortunio. Confermata la linea difensiva che è scesa in campo in Coppa Italia, con Kjaer e Conti quindi nuovamente titolari. A centrocampo interni Kessie e Bennacer, esterni Castillejo e Bonaventura. Davanti fiducia alla coppia Ibrahimovic-Leao.

I convocati di Pioli per la gara

UDINESE – 3-5-2 per gli uomini di Gotti. Linea difensiva composta da Nuytinck, Ekong e Becao. Quest’ultimo è in ballottaggio con De Maio. A centrocampo agiranno Larsen, Fofana, Mandraroga, De Paul e Sema. In avanti invece sicuro titolare Okaka, al suo fianco giocherà uno tra Lasagna e Nestorovski.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Bonaventura; Ibrahimovic, Leao. All.: Pioli

PROBABILE FORMAZIONE UDINESE (3-4-1-2): Musso; Becao, Troost-Ekong, Nuytinck; Larsen, Mandragora, Fofana, Sema; De Paul; Okaka, Lasagna. All.: Gotti

Milan-Udinese, i precedenti con Pairetto

Ecco la designazione arbitrale per il match di domenica ore 12:30 tra Milan-Udinese di Serie APairetto sarà il direttore di gara affiancato dagli assistenti De Meo e Santoro. Al Var e Avar Calvarese e di Iorio, invece Prontera sarà il quarto uomo. Sono solo tre i precedenti del fischietto nato a Torino: due vittorie e un pareggio il bilancio totale per i rossoneri, che quindi con Pairetto non hanno ancora mai perso. Molto più fitti invece i trascorsi con l’Udinese, che conta ben 9 precedenti con il direttore di gara. Le statistiche in questo caso non sono particolarmente positive (5 sconfitte, 3 vittorie e 1 pareggio).