Connettiti con noi

News

Liverpool: due suicidi dopo la finale di Champions

Pubblicato

su

Due tifosi del Liverpool si sono suicidati: lo spettro di Hillsborough risvegliato dopo la scorsa finale di Champions League

Dramma in Inghilterra: due tifosi del Liverpool, che avevano assistito alla finale di Champions League della scorsa stagione. La finale di Parigi era stata al centro di molte polemiche per la pessima gestione della vendita dei biglietti e della gestione dell’ordine pubblico.

Tutto questo ha scatenato nei due tifosi inglesi un trauma da ricollegare alla dramma di Hillsborough e per questo, a distanza di mesi, hanno deciso di togliersi la vita. Di seguito le parole di Peter Scarfe, presidente dell’associazione di sostegno ai sopravvissuti alla tragedia, all’Equipe.

«Non posso dare troppi dettagli su questi suicidi, perché le indagini sono in corsoma non c’è dubbio che, se hanno commesso questo atto irreparabile, è perché l’ultima finale di Champions League ha riattivato in loro il trauma del 1989, che pensavano di aver superato. Il ricordo del 1989 è tornato a tormentarli perché gli eventi allo Stade de France hanno molte cose in comune con quelli di Hillsborough. In entrambi i casi si sono create strozzature che impedivano di muoversi, con persone schiacciate l’una contro l’altra sotto un tunnel, tornelli bloccati che impedivano l’ingresso nello stadio e soprattutto false accuse. Il governo francese, proprio come fece la polizia inglese nel 1989, ha accusato i tifosi del Liverpool di essere responsabili dei disordini».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.