Infortunio Theo Hernandez: il giocatore lascia il campo in barella

Infortunio Theo Hernandez
© foto Twitter

Infortunio Theo Hernandez: il terzino sinistro è stato protagonista di ottimi 44 minuti in Bayern-Milan, ecco l’entità del suo infortunio

Infortunio Theo Hernandez: momenti di panico sulla panchina del Milan al minuto 44 di Bayern Monaco-Milan match d’esordio dei rossoneri alla International Champions Cup. Theo Hernandez, nettamente il migliore in campo fino a quel momento, è rimasto a terra dopo un contrasto di gioco chiedendo l’intervento dei medici. Dopo i soccorsi avvenuti sul campo il terzino sinistro ha tentato a rimettersi in piedi sentendo però cedere la caviglia e chiedendo l’arrivo della barella. Al suo posto è entrato Andrea Conti.

Theo Hernandez: l’entità del suo infortunio

In un primo momento l’infortuni accorso a Theo Herndandez è sembrato essere riferito alla sola caviglia: la sensazione è che si tratti di una distorsione alla caviglia destra. In attesa di informazioni provenienti dall’infermeria, il giocatore è stato trasportato in ospedale per controlli.

Bayern-Milan: gli altri infortunati

Già diverse le assenze nell’undici titolare di Bayern-Milan tra i rossoneri: Alessio Romagnoli (contusione alla caviglia sinistra); Suso (contusione piede sinistro); Ricardo Rodriguez (affaticamento) e Musacchio a causa di una cervicalgia. I giocatori sono stati sostituiti rispettivamente da Gabbia, Maldini, Theo Hernandez e Strinic.