Il solito Mino: la sceneggiatura Donnarumma prima del gran finale

Raiola
© foto Milan News 24

Mino Raiola è sempre il solito: la trattativa per Donnarumma entra nel vivo tra ammiccamenti e retromarce che tanto piacciono all’agente

Donnarumma vuole rimanere al Milan, il Milan è pronto ad accontentarlo. Cosa manca? il placet di Mino Raiola. L’agente italo-olandese vuole spuntare le condizioni migliori ed è attento ad ogni minimo dettaglio.

IL FINALE SEMBRA SCRITTO – Nonostante l’imminente scadenza del contratto del portierone rossonero (fissata per il prossimo 30 giugno), tutte le parti stanno lavorando per arrivare al tanto agognato rinnovo del contratto. La richiesta iniziale di 10 milioni di euro è stata una chiara provocazione di Raiola. Il Milan è pronto ad offrire 7 milioni più bonus e con l’inserimento di una clausola rescissoria e un rinnovo non troppo lungo, magari di un paio d’anni, la quadra potrebbe essere facilmente trovata. Ci sarà ancora da lavorare ma il finale sembra scritto: Donnarumma e il Milan sono destinati a proseguire ancora insieme.