Il Milan dopo Paquetá guarda al Brasile anche per una seconda punta

Leonardo
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan pare si interessato ad Everton, seconda punta del Gremio che interessa anche al Manchester United

Il Milan ha trovato in Rodrigo Caio il primo nome per rinforzare la difesa decimata dagli infortuni. Il direttore generale Leonardo avrebbe già incontrato settimana scorsa l’entourage del giocatore e guarda al Brasile anche per un altro giocatore. Si vocifera infatti che i rossoneri siano interessati a Everton Sousa Soares, seconda punta 22enne del Gremio che nella scorsa stagione ha messo a segno 16 gol e 3 assist in 37 presenze con il club carioca. Il giocatore che ha dopo poco esordito con la sua Nazionale pare abbia avuto l’apprezzamento non solo di Leonardo, che molto spesso ha pescato bene nel suo Paese natale (Kakà, Thiago Silva e si spera Paquetá), ma anche del tecnico Gennaro Gattuso, che con il passaggio al 4-4-2 ha bisogno di un attaccante pronto a supportare Gonzalo Higuain in assenza di Patrick Cutrone. L’idea è quella di concludere la trattativa già nelle prossima sessione di mercato.

Per il Milan arrivare ad Everton non sarà però semplice. Il giocatore ha infatti attirato l’attenzione anche di diversi club inglesi con il Manchester United in prima fila. Per il suo cartellino i Red Devils sarebbero disposti a spendere anche 30 milioni di euro a gennaio. Everton inoltre è legato al Gremio fino al 2022 e nel suo contratto è prevista una clausola rescissoria da oltre 54 milioni di euro. «Vediamo cosa succede alla fine della stagione, aspettiamo di vedere come finisce, faremo il meglio per me e il Gremio», ha dichiarato il brasiliano a SporTV.

Articolo precedente
costacurta sky europa league milanCostacurta su Milan: «Ibrahimovic potrebbe limitare la crescita di altri giocatori»
Prossimo articolo
PercassiPercassi smentisce le voci su Gasperini e il Milan: «Infondate»