Higuain ha il dente avvelenato: battere Icardi per riprendersi l’Argentina

Higuain
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Higuain vuole cogliere al volo lo scontro diretto nel derby coi propri rivali in Nazionale Icardi e Martinez

Ha fatto clamore in Argentina l’esclusione di Gonzalo Higuian dai convocati dell’albiceleste per mano di Lionel Scaloni che ha preferito al Pipita i due centravanti dell’Inter Mauro Icardi e Lautaro Martinez. Una scelta quella del Ct della Selección che Higuain vuole ribaltare a suon di gol e quale migliore occasione se non vincere e segnare nel prossimo derby proprio contro i suoi rivali nel ruolo di prima punta nell’Argentina? Domenica il numero 9 rossonero, miglior marcatore in attività nella storia del campionato italiano e recordman assoluto di reti in una singola stagione, ha intenzione di afferrare al volo l’occasione e ribadire al mondo di essere lui il candidato principale alla maglia da titolare con la propria Nazionale soprattutto dopo il ritiro, momentaneo, di Messi.

Domenica prossima a San Siro il derby sarà una battaglia da una sponda all’altra del campo tra Icardi, titolare stasera con l’Argentina contro il Brasile, e proprio il Pipita voglioso di convincere Scaloni a puntare su di lui in futuro. Il dualismo tra Maurito e Higuain si gioca però anche sugli spalti con le rispettive compagne dei due (Wanda Nara e Lara Wechsler) ad interpretare in modo radicalmente diverso il ruolo delle Wags.

Articolo precedente
Ricardo RodriguezNazionali, buone notizie per il derby: Suso e Rodriguez riposano
Prossimo articolo
Gandini: «Vi racconto chi è Gazidis, il derby? Non mi sbilancio»