Coronavirus, sospesa anche la Liga Spagnola e NBA: due contagiati accertati

© foto www.imagephotoagency.it

Liga spagnola e NBA sospese: due contagiati accertati sia in Spagna che in america. Lo sport mondiale si ferma

Nella giornata di oggi il Real Madrid ha reso noto che uno dei loro giocatori è risultato positivo al test sul Coronavirus e che ora tutto il club è in quarantena, anche per questo motivo la Liga Spagnola ha sospeso almeno per il prossimo mese il campionato di calcio assestandosi sullo stesso modello italiano.

Stessa cosa anche oltre oceano dove il centro francese degli Utah Jazz, Rudy Gobert, ha contratto il Covid-19. Gare di pallacanestro sospese a tempo indefinito.