Connettiti con noi

HANNO DETTO

Condò: «Per il Milan Anfield è un punto di partenza»

Pubblicato

su

Condò ha spiegato che il Milan deve considerare questa edizione della Champions come un punto di partenza per il futuro

Paolo Condò, intervenuto negli studi di Sky Sport, ha parlato del ritorno del Milan in Champions dopo 7 anni:

«È molto importante che il Milan consideri questa partita come un punto di partenza e non un punto di arrivo. Fino ad un paio di anni fa, secondo me, i giocatori del Milan erano soverchiati dal peso del passato di questo club. Si sentivano inadeguati a rappresentare un club che dopo il Real Madrid in Europa è quello che ha vinto di più. Probabilmente la presenza di Paolo Maldini non è casuale anche come parafulmine. Il Milan che vinca o che perda o che pareggi stasera, il Milan che va a giocare con la Lazio e che mi è piaciuto moltissimo domenica è un Milan che non sente più questo peso».