Connettiti con noi

News

Compagnoni: «Milan? Squadra compatta, può essere la sorpresa…»

Pubblicato

su

Compagnoni, giornalista di Sky Sport, sostiene che il Milan potrebbe diventare la sorpresa di questo campionato di Serie A, il motivo

Maurizio Compagnoni è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, parlando del presente e futuro del Milan. Le sue parole:

«La prima considerazione si allaccia alle qualità individuali, il Milan può crescere da questo punto di vista, pensiamo a Diaz, Hauge, Saelemaekers, Tonali… Il Milan è davvero un progetto molto interessante adesso, negli anni passati non lo era stato. A me ricorda molto quello di Zaccheroni che vinse a sorpresa lo scudetto, non era la squadra più forte ma un blocco compatto. Non voglio dire che il Milan sia favorito per lo scudetto, ma è una squadra che può andare oltre ai suoi limiti… Diaz è un grandissimo giocatore, Hauge non ha differenze tra destro e sinistro».