Futuro Donnarumma, la società ribadisce la linea: non ci saranno cessioni eccellenti

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Presa di posizione da parte della società Milan che chiude le voci riguardo una possibile cessione di Donnarumma nella prossima sessione di calciomercato

Le recenti polemiche sospinte dai quotidiani sportivi nazionali dopo le visite mediche a cui è stato sottoposto Pepe Reina nei giorni scorsi non hanno scalfito i piani dirigenziali che oggi, attraverso fonti interne, ha voluto ribadire la propria linea: nessuna cessione eccellente nel prossimo mercato. Una dichiarazione che smentisce così le voci riguardo una possibile partenza di Gigio Donnarumma, voluta fortemente da Raiola, che manterrà così la titolarità del ruolo di portiere del Milan nella prossima stagione fiancheggiato da Reina come secondo di lusso. Non lasceranno Milano neanche Suso e Bonaventura, anche lui ha come procuratore Raiola, ma dovrebbero invece essere all’ultima annata in rossonero i tre difensori Antonelli, Gustavo Gomez e Abate. Un ennesima prova di forza da parte della dirigenza rossonera che, complice anche un momento brillante della squadra capace di recuperare 13 punti all’Inter e 8 alla Lazio nell’ultimo mese rilanciandosi in pieno nella corsa al quarto posto e alla conseguente qualificazione in Champions League.

L’idea di Mirabelli e Fassone è dunque quella di mantenere intatto lo zoccolo duro del Milan 2017/18 anche nella prossima stagione aggiungendo però tasselli importanti in sede di calciomercato in grado di far fare il definitivo salto di qualità ad una rosa che anche in questa annata sta dimostrando di potersi giocare le proprie carte sia in ambito nazionale che continentale. La gara con l’Arsenal verrà dunque vissuta con una serenità ritrovata da parte dei calciatori milanisti grazie anche alle parole di Gattuso a Milanello. Leggi Verso Milan-Arsenal, Gattuso spegne le voci e prova il 4-4-2.

Articolo precedente
Gattuso MilanVerso Arsenal-Milan: Gattuso spegne le voci e prova il 4-4-2
Prossimo articolo
Bonucci ZapataConvocati Arsenal-Milan, emergenza a destra: Calabria e Abate out, Zapata terzino?