André Silva titolare in Portogallo-Spagna: tutto sul Girone B di Russia 2018

Per André Silva il Mondiale di Russia potrebbe essere l’occasione del riscatto: ecco tutto quello che c’è da sapere sul Girone B

André Silva, centravanti 22enne del Milan e Nazionale portoghese, quest’estate avrà l’occasione di riscattare una stagione decisamente sottotono con la maglia rossonera conclusasi con 10 reti (6 nella fase iniziale di Europa League) in 40 partite disputate. Il 15 giugno il numero 9 del Milan sarà probabilmente l’attaccante titolare della Nazionale portoghese nell’insidioso esordio contro la Spagna nel girone B di Russia 2018. Una gara spartiacque per le due Nazionali che si contenderanno la vetta del gruppo potendo contare poi sulla partecipazione di due squadre cuscinetto come Marocco e Iran.

Per André Silva l’avventura vissuta con la maglia della propria Nazionale al momento è idilliaca: 12 gol in 23 partite. Numeri che lo portano ad essere il secondo miglior marcatore della formazione lusitana dopo ovviamente il pluri-pallone d’oro Cristiano Ronaldo, suo grande amico. Venerdì André Silva partirà probabilmente al centro dell’attacco portoghese con Fernando Santos che dovrebbe puntare sul 4-4-2. Ecco le probabili formazioni di Portogallo-Spagna:

PORTOGALLO: (4-4-2): Rui Patricio; Soares, Pepe, Bruno Alves, Guerreiro; Bernardo Silva, Joao Moutinho, Danilo Pereira, Joao Mario; Cristiano Ronaldo, André Silva

SPAGNA: (4-3-3): De Gea; Odriozola, Pique, Sergio Ramos, Jordi Alba; Thiago Alcantara, Koke, Iniesta; Asensio, Diego Costa, Isco

Articolo precedente
Milan ChinaMilan China prende finalmente quota: ora anche la Cina conosce Yonghong Li
Prossimo articolo
MirabelliMilan, Mirabelli dice no allo scambio André Silva-Falcao