Wenger preoccupato: «Siamo stanchi. Col Milan sarà durissima»

Wenger Arsenal
© foto www.imagephotoagency.it

Wenger mette le mani avanti in vista della gara di andata degli ottavi di Europa League tra il suo Arsenal e il Milan

Arsene Wenger, allenatore dell’Arsenal ha così commentato la prossima sfida di Europa League (in scena giovedì alle 19 a San Siro) contro il Milan all’indomani delle dannosa sconfitta subita contro il Brighton in Premier League: «Sarà durissima. Dobbiamo cercare di recuperare energie, siamo stanchi e provati. Con il Milan dovremo difenderci bene e cercare di sfruttare le occasioni che riusciremo a creare».

Il tecnico dei londinesi è all’ultima stagione all’Arsenal perché dal prossimo anno sarà presumibilmente il nuovo Ct della Nazionale inglese ma la sua ultima annata a Londra non sembra star dando le soddisfazioni attese. Il ritardo importante accumulato per il posizionamento in Champions League e gli ottavi Europa League da giocarsi in doppio scontro col Milan sarà un probabile spartiacque fondamentale per la stagione. La stanchezza di cui parla Wenger potrebbe non esserci invece in Casa Milan dove la sospensione del turno di campionato dovuto alla scomparsa di Davide Astori potrebbe aver permesso ai calciatori rossoneri di rifiatare dopo un trittico di partite dispendiose dal punto di vista morale e fisico contro Sampdoria, Roma e Lazio.

Articolo precedente
DonnarummaMilan, Donnarumma: nuovo piano Raiola ed una promessa fatta a Reina
Prossimo articolo
Cutrone Rodriguez SusoVerso Milan-Arsenal, niente turn over per Gattuso: Cutrone titolare