Van Basten, frase nazista in diretta tv «Battuta uscita male» VIDEO

Van Basten
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Van Basten al centro di diverse polemiche per quel motto nazista pronunciato in diretta: «Battuta uscita male»

Ha fatto discutere la frase pronunciata, probabilmente credendo di essere a microfoni spenti, di Marco Van Basten nel corso di una trasmissione dove faceva da commentatore per l’emittente Fox Olanda. L’ex leggenda rossonera avrebbe infatti pronunciato le parole «Sieg Heil» che starebbe a significare “Saluto alla vittoria”, motto hitleriano.

l Cigno di Utrecht si è scusato in diretta pochi minuti dopo l’accaduto: «Non volevo scioccare nessuno, volevo solo scherzare sul tedesco di Hans (il bordocampista di Fox, ndr). La mia è stata solo una battuta infelice. Uscita inappropriata. Non solo oggi che volevamo mandare un segnale contro la discriminazione, lo sarebbe stata sempre».