Uefa, arriva la svolta: riaperti gli stadi con capienza al 30%

Uefa Ceferin
© foto Aleksander Ceferin, presidente UEFA

Uefa, arriva la svolta riguardo alla parziale riapertura degli stadi: ammesso il pubblico locale fino al 30%, negate le trasferte

Uefa, arriva una svolta per quanto riguarda la parziale riapertura degli stadi dopo l’esperimento positivo andato in scena in Supercoppa a Budapest il 24 settembre.

Oggi il Comitato Esecutivo Uefa ha deciso di consentire il parziale ritorno degli spettatori negli stadi nelle proprie competizioni, qualora le leggi locali lo permettano, a partire dalle partite delle nazionali della prossima settimana. Gli stadi, dunque, potranno ospitare nuovamente gli spettatori fino al 30% della loro capienza, mentre non sarà consentito l’ingresso dei tifosi ospiti fino a ulteriore avviso.