Simakan: scopriamo chi è possibile colpo last-minute del Milan VIDEO

Simakan
© foto www.imagephotoagency.it

Simakan potrebbe essere il colpo last-minute del Milan in questa sessione di calciomercato: scopriamo chi è e come può essere utilizzato

Mohamed Simakan potrebbe essere il colpo last-minute del Milan in questa sessione di calciomercato. Difensore centrale, adattabile anche nel ruolo di terzino destro, Simakan è nato a Marsiglia il 3 maggio 2000.


Simakan, caratteristiche tecniche

Ancora acerbo dal punto di vista tecnico-tattico, Simakan è però dotato di una fisicità straordinaria frutto dei 187 centimetri di altezza e di una rapidità sul lungo da mezzofondista. Dotato di un buon piede (destro naturale), l’obiettivo del Milan è il prototipo del centrale moderno capace di legare anche i reparti giocando sia largo sulla destra che centrale di difesa. Al Milan potrebbe destreggiarsi bene al fianco di Alessio Romagnoli nel ruolo di vice-Kjaer.


La carriera

Cresciuto nel settore giovanile dell’Olympique Marsiglia, nel 2017 è stato acquistato dallo Strasburgo. Dopo una lunga trafila con la formazione B del club francese, Simakan ha esordito in prima squadra il 25 luglio 2019 disputando l’incontro dei preliminari UEFA Europa League vinto 3-1 contro il Maccabi Haifa. Da allora 31 presenze con la maglia dello Strasburgo per un totale di 2419 minuti disputati. In passato è stato un obiettivo di Atalanta e Rennes.


Le ultime sul suo arrivo al Milan

Seguito dal Milan già da un anno, Simakan è oggi diventato il principale obiettivo last-minute rossonero in questa sessione di calciomercato dopo le difficoltà per arrivare a Kabak dello Schalke 04 e a Rudiger del Chelsea. Il contratto del difensore francese con lo Strasburgo scadrà nel 2023, la sua valutazione oscilla tra i 12 e il 15 milioni di euro (fonte transfermarkt). Restando in attesa della fumata bianca ecco un video riepilogativo di Mohamed Simakan.