Scaroni: «Ristrutturare San Siro con due squadre è impossibile»

Scaroni
© foto www.imagephotoagency.it

Scaroni ha voluto commentare dinnanzi i microfoni di Tgr Lombardia la situazione attuale del nuovo progetto e l’ipotesi di ristrutturazione

Scaroni, come Antonello, ha risposto alle domande di Tgr Lombardia in merito alla questione nuovo stadio e la tesi della sopraintendenza di ristrutturare San Siro.

Ecco le parole del presidente del Milan: «L’incontro con i residenti? Eravamo andati lì per ascoltare parole di incoraggiamento ma anche di critica. Ne abbiamo preso nota, il nostro dialogo continuerà. Siamo convinti che la ristrutturazione di San Siro, fatta con due squadre, sia una missione impossibile. O meglio è fattibile ma le due squadre dovrebbero giocare lontano da San Siro per tre anni. Sondaggi? Mi dicono ci siano state già 37mila risposte, che consideriamo molte. Ci auguriamo che risposte ci incoraggiano ad andare avanti»