Connettiti con noi

HANNO DETTO

Pellegatti: «Vi spiego cosa mi aspetto ora dalla società»

Pubblicato

su

Pellegatti ha precisato di aspettarsi dalla società il rinnovo di Frank Kessié: il centrocampista ivoriano ha un accordo fino al 2022

Carlo Pellegatti, intervenuto sul suo canale youtube, ha svelato quali sono le mosse che si aspetta ora dalla società rossonera:

«La società adesso ha un altro gesto forte da compiere per confermare le strategie rossonere: quello del rinnovo di Kessie. E’ un giocatore unico e di una qualità eccelsa. Raramente ho visto giocatori così continui. Potrebbe essere titolare in grandissime squadre inglesi e si è confermato come il miglior calciatore della stagione rossonera. Ha coronato la sua splendida stagione in una prestazione superba a Bergamo. Le cifre sono importanti. Prende sui 2.5 e il primo contatto non è stato positivo. Il Milan ha offerto 4 milioni, circa il 30% in più ma le cifre non sono precise. Il giocatore plausibilmente chiede tra i 5 e i 6 milioni di euro, una cifra importante ma per cui i rossoneri non devono avere esitazioni. Con Kessie il Milan potrebbe spalmare il contratto su più anni. La questione ingaggi adesso è interessante. Se la squadra comincia ad avere tanti giocatori come Kessie allora il Milan lievita ma cresce anche il monte ingaggi. La società deve trovare la giusta via di mezzo anche considerata l’esplosione di calciatori come Theo e Calabria. Il mio augurio è che la società possa sopportare la crescita del monte ingaggi perchè vorrebbe dire che la squadra sta crescendo tanto. Ci sono tante altre questioni come il riscatto di Tomori ma ora la priorità è il rinnovo di Kessie, un secondo gesto forte della proprietà».