Connettiti con noi

HANNO DETTO

Pellegatti: «Vi dico le mie sensazioni sul futuro di Hauge»

Pubblicato

su

Carlo Pellegatti

Pellegatti ha spiegato come secondo lui sia molto difficile immaginare il futuro di Hauge in rossonero nella prossima stagione

Carlo Pellegatti, intervenuto sul suo canale Youtube, ha raccontato le sue sensazioni sul futuro di Hauge:

«Per quanto riguarda Hauge ritengo che ci siano poche possibilità che rimanga al Milan perché il giocatore potrebbe essere inserito in qualche trattativa importante come contropartita tecnica, oppure potrebbero esserci dei soldi freschi, denaro fresco, dai 10 ai 20 milioni di euro. Avendo Giroud e Ibrahimovic davanti, insieme all’eventuale giocatore nuovo, giovane, come centravanti che possa alternarsi ai primi due e nel frattempo crescere. A sinistra Leao e Rebic, a destra Saelemaekers ed eventualmente un giocatore dal fiuto del gol migliore di quello di Castillejo, ed ecco che Hauge troverebbe poco spazio, potrebbe non essere valorizzato un giocatore serio, un giocatore che si impegna, un giocatore dalle buone qualità e dal fiuto del gol che ha dimostrato di avere contro il Milan e nel Milan».

Advertisement