Pellegatti: «Il Milan non ha colmato il gap con le altre. Su Bakayoko…»

Pellegatti
© foto Carlo Pellegatti parla delle strategie di mercato del Milan

Carlo Pellegatti ha commentato il mercato del Milan di quest’ultima sessione, spendendo anche un commento su Bakayoko

Carlo Pellegatti, noto giornalista e figura di riferimento per quanto riguarda i colori rossoneri, è intervenuto sul proprio canale Youtube per parlare del mercato del Milan. Questo il suo commento:

«Dopo il mercato appena concluso, il Milan è più forte della scorsa stagione? Si. Il Milan che è più forte della scorsa stagione e con i rinforzi arrivati dal mercato, ha colmato il gap con Juve, Inter, Roma, Lazio, Atalanta e Napoli? No. Il gap è rimasto inalterato, la Juve ha preso Chiesa, Kulusevski e Arthur. L’Inter ha preso Hakimi, è tornato Perisic insieme a Nainggolan. La Lazio è una squadra solida. Il Milan la scorsa stagione ha lottato contro delle rivali che avevano delle coppe, mentre il Milan non ne aveva. Il Milan ha 12-13 giocatori con cui può dimostrare e competere. Quello che preoccupa è la differenza con le altre squadre. I tifosi dicono: “…con un Rudiger, con Bakayoko, che è andato in prestito al Napoli, e magari Llorente”. Non parliamo di Simakan o di Kabak, ma il prestito di Bakayoko, che è una grande spina, e non mi spiego come non sia arrivato in prestito».