Paquetá: il talento non manca, Gattuso non ha mai rinunciato al brasiliano!

Paqueta
© foto www.imagephotoagency.it

Il calciatore ha giocato sempre dall’arrivo a gennaio, presto anche la Nazionale

Il derby si avvicina e per il nuovo arrivato in casa Milan, Lucas Paquetá, potrebbe essere la tredicesima partita da titolare. Il calciatore dall’arrivo in squadra ha giocato sempre. Le qualità e il talento di certo non mancano al giovane brasiliano, Gattuso e tutto lo staff lo hanno intravisto subito dai primi allenamenti. I minuti trascorsi in campo, al momento, sono 930, arricchiti da una rete e due assist. Nelle ultime prestazioni, specie in quella di Verona, si è intravista un briciolo di stanchezza nel ragazzo, anche se per il momento dovrebbe essere titolare anche domenica. La partita contro l’Inter è troppo importante e di certo le motivazioni non mancano.

Le batterie sono da ricaricare, ma non c’è tempo

Altra considerazione va riservata alla Nazionale, in quanto dopo l’impegno con i rossoneri dovrà rispondere presente alla convocazione in maglia verdeoro. Dunque, non un periodo semplice per Lucas, tanti gli esami da superare a pieni voti per l’ex Flamengo. Di certo non mancherà l’adrenalina, anche considerate le sfide che lo vedranno protagonista. Partita dopo partita senza bruciare le tappe. I sogni che da bambino si era prefissato guardando i campioni dalla televisione, finalmente stanno diventando realtà. Ora è arrivato il momento di prendersi la scena, con il supporto dei compagni e di tutta la dirigenza che ha insistito molto per farlo sbarcare a Milano. La concorrenza era ampia in tutta Europa, ma Leonardo è riuscito ancora una volta a portare un prodotto di qualità, nel progetto societario.