Milanello, la neve non ferma i rossoneri: in campo nonostante il turno di riposo

Gattuso Calabria Donnarumma Bonucci
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan è tornato ad allenarsi a Milanello nonostante il turno di riposo concesso da Gattuso, la neve non ha fermato la fame di vittorie dei giocatori rossoneri in vista del derby

Niente riposo per il Milan di Gennaro Gattuso, come dimostrato dalla giornata di svoltasi ieri a Milanello. La squadra infatti avrebbe dovuto godere di un giorno di riposo dopo i 120 minuti giocati mercoledì in Coppa Italia contro la Lazio, ma i calciatori rossoneri hanno dimostrato un’incredibile abnegazione presentandosi a Milanello di ritorno dalla Capitale alle 4 del mattino. Una sorta di mini-ritiro tutt’altro che punitivo per i rossoneri che possono così preparare al meglio il derby di domenica sera contro l’Inter. Una dimostrazione inequivocabile di attaccamento alla maglia e di passione per il proprio lavoro per Gattuso e co. che, senza battere ciglio, hanno deciso di non sfruttare la giornata di riposo tornando sui campi di allenamento fin da subito fatta eccezione di Alessio Romagnoli rimasto a Roma dalla famiglia dopo il rigore decisivo realizzato mercoledì che ha permesso ai rossoneri di assicurarsi l’accesso alla Finale di Coppa Italia contro la Juventus.

A sottolineare l’epicità del gesto compiuto dai calciatori rossoneri c’è l’incessante neve abbattutasi su Milano già nelle scorse 24 ore. Un motivo in più per non sbagliare quella che da molti viene considerata come gara spartiacque per la stagione rossonera: il derby contro l’Inter del 4 marzo.

 

Articolo precedente
BonucciIl Milan ammette gli iniziali errori di gestione: «Bonucci? All’inizio troppe responsabilità»
Prossimo articolo
Reina TwitterReina primo acquisto del Milan: a confermarlo è un doppio retweet