Milan, torna l’armonia in società: gli “screzi” su Rangnick sono solo un ricordo

Maldini Gazidis
© foto Gazidis Maldini

Milan, torna il sereno tra dirigenza e proprietà: Maldini, Massara e Gazidis hanno totalmente superato gli screzi della scorsa Primavera

Il Milan, come testimoniato ieri dall’incontro tra stampa e dirigenza, sta vivendo un momento di totale armonia. Maldini, Massara e Gazidis sono apparsi totalmente uniti al fine di raggiungere l’obiettivo comune: rilanciare il club sia in campo che fuori.

Il calciomercato concluso ha dato diverse soddisfazioni sia al duo di dirigenti che alla proprietà che ha visto la sessione chiudersi con un bilancio positivo di oltre 30 milioni di euro tra acquisti e cessioni. L’arrivo di Sandro Tonali è stato molto apprezzato così come i prestiti di Diogo Dalot e Brahim Diaz mentre è valutata come una scommessa totalmente “in linea” alle politiche societarie l’acquisizione di Hauge.