Connettiti con noi

News

Milan, qualificazione appesa ad un filo: ecco come restare in corsa

Pubblicato

su

Il Milan si gioca le ultime possibilità di restare in corsa per la qualificazione agli ottavi di Champions League

Il Milan si prepara alla trasferta del Wanda Metropolitano, consapevole che la speranza di qualificazione agli ottavi di Champions League è appesa ad un filo sottilissimo. Il solo punto maturato in quattro partite costringe i ragazzi di Stefano Pioli ad un vero e proprio miracolo per passare il girone di ferro che comprende Liverpool, Atletico Madrid e Porto. L’aritmetica però è ancora dalla parte dei rossoneri. Ecco la situazione nel raggruppamento e cosa deve succedere domani a Madrid per restare in corsa all’ultima giornata.

La classifica del girone al momento recita: Liverpool 12, Porto 5, Atletico Madrid 4, Milan 1. Domani come detto i rossoneri giocheranno sul campo dei Colchoneros, mentre ad Anfield andrà in scena la sfida tra i Reds e la squadra di Conceicao. All’ultima giornata invece il Milan ospiterà la squadra di Klopp, mentre portoghesi e spagnoli si incontreranno nella cornice del Do Dragao.

Domani sera il Milan deve cercare di vincere con due gol di scarto in casa della banda di Simeone, sperando che il Porto non faccia il colpaccio ad Anfield (andrebbe bene anche un pareggio). In questo caso il secondo posto resta ancora in gioco, ed alla squadra di Pioli servirà battere il Liverpool a San Siro, sempre sperando che il Porto non vada oltre il pareggio contro l’Atletico Madrid.

Un intreccio di risultati e combinazioni difficile anche solo da spiegare. Le possibilità sono ridotte al minimo, ma la squadra di Stefano Pioli ha dimostrato da sempre una qualità: quella del non mollare mai, anche di fronte alle situazioni più difficili e disperate. Provarci dunque è un dovere, anche solo per onorare una Champions League tanto desiderata e conquistata con una cavalcata epocale nella scorsa stagione.

ECCO LE ULTIME DALLA RIFINITURA A MILANELLO