Milan Primavera, che batosta! La Sampdoria vince 3-0

Bellodi Milan Primavera
© foto www.imagephotoagency.it

Sconfitta senza attenuanti per il Milan Primavera che perde lo scontro di Genova contro la Sampdoria con un netto 3-0: tanti gli errori individuali evidenziati da mister Lupi

Pomeriggio sfortunato per il Milan Primavera che oggi ha incassato una pesante sconfitta contro i pari età della Sampdoria: Balde Balde, Mikulic e Ricciulli gli autori delle reti doriane che hanno abbattuto la squadra allenata da Lupi questo pomeriggio a Genova. Il tecnico rossonero ha così parlato al termine della partita: «Siamo stati ingenui nei gol subiti, soprattutto il primo. Questo è un campionato dove se sbagli singolarmente puoi compromettere le partite. Dobbiamo recuperare e rimetterci in fretta in riga». 

Sconfitta che affossa ulteriormente gli animi della compagine rossonera che ora si ritrova nella settima posizione in classifica a solo un punto dalle posizioni utili a qualificarsi per i prossimi playoff scudetto.

Primavera, Sampdoria-Milan 3-0: tabellino

SAMPDORIA (4-3-1-2): Krapikas; Romei, Veips, Mikulic, Tomic; Tessiore, Pastor (44’st Gabbani), Ejjaki; Gomes Riciulli (43’st Curito Dos Santos); Balde Balde (32’st Oliana), Stijepovic. A disposizione: Hutvagner, Ferrazzo, Aramini, Scotti, Perrone, Soomets, Cappelletti, Cabral Henriques, Yayi Mpie. Allenatore: Simone Pavan.

MILAN (4-3-3): Guarnone; Bellanova, Gabbia, Bellodi, Llamas; Pobega (35’st Brescianini), El Hilali, Murati (21’st Larsen); Dias, Tsadjout, Sinani (12’st Capanni). A disposizione: Zanellato, Negri, Torrasi, Bianchi, Finessi, Sanchez, Chiarparin, Vigolo, Forte, Larsen. Allenatore: Alessandro Lupi.

ARBITRO: Cipriani di Empoli.
GOL: 18′ Balde Balde (S), 4’st Mikulic (S), 17’st Gomes Ricciulli (S).
AMMONITI: 24′ Bellodi (M), 18’st Gomes Ricciulli (S).

Articolo precedente
Gattuso DonnarummaDerby, i convocati di Gattuso: fuori Abate, torna Storari
Prossimo articolo
SusoE Suso impara il milanese, il derby fa questo e altro…