Milan, oggi rientrano gli azzurri: con quale spirito?

Montella
© foto www.imagephotoagency.it

Montella nella giornata di oggi avrà di nuovo a disposizione gli azzurri, sabato c’è il Napoli, obbiettivo dimenticare subito la Svezia

Non c’è tempo per lasciarsi andare a riflessioni e rimpianti, bisogna tornare subito a lavoro, “chiodo scaccia chiodo” si dice in gergo, in questo caso Napoli scaccia Svezia. Nella giornata di oggi Montella a avrà di nuovo  a disposizione gli azzurri, in particolare Bonucci, nonostante i tanti problemi fisici al naso e soprattutto al ginocchio che comunque contro la Svezia non gli hanno impedito di giocare una grande gara.

ORA LA SERIE A- Montella da oggi dovrà lavorare soprattutto sulla motivazione, non è facile accettare un verdetto così amaro, sportivamente parlando e rimettersi subito a lavoro per preparare un’altra gara importante come quella del San Paolo. Bisogna andare avanti e soprattutto lasciarsi alle spalle quanto accaduto a San Siro. Vincere sabato magari non cancellerà una delusione così forte, in questo anno solare Bonucci ha perso anche una finale di Champions League ma il Milan ha necessità di fare risultato e quindi non ci sono altre possibilità.

NESSUN ALIBI- Dunque come giusto che sia ci si aspetta una grande partita a Napoli, non ci saranno alibi in caso di mancato risultato, data la precaria condizione di classifica della squadra rossonera. Se vogliamo andare a cercare un punto positivo possiamo soffermarci sulla grande prova di Bonucci come centrale insieme a Barzagli e Chiellini, non che la Svezia fosse particolarmente pericolosa ma il capitano del Milan ha veramente tirato fuori un coraggio da leone soprattutto quando ha scagliato via la maschera protettiva per cercare di andare a vincere ad ogni costo. Ecco cosa servirà a Napoli.

Articolo precedente
Addio Mondiali: fallimento Ventura, Buffon saluta
Prossimo articolo
yonghong milanMilan, rifinanziamento? Entro i primi di Gennaio