Milan-Inter, giornate decisive per i reduci dall’influenza

Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Inter si avvicina e Pioli spera di avere a sua disposizione gli assenti per influenza-tonsillite di domenica: Ibra, Conti e Kjaer

La situazione in casa Milan in vista del derby contro l’Inter viene trattata direttamente dell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport dove al centro della discussione vi sono Conti, Kjaer e Ibra, quest’ultimo soprattutto dopo le parole di Pioli.

Ibra – Il tecnico emiliano sperava di averlo già da ieri ma visto il forte vento freddo è stato preferito tenerlo in palestra al chiuso. L’influenza pare ormai smaltita e l’affaticamento deriverebbe soltanto dai 55 minuti giocati in Coppa Italia contro il Torino.

Conti e Kjaer – I due stanno pian piano smaltendo l’influenza con il terzino ancora leggermente indietro (si pensa a Saelemaekers già dal primo minuto domenica). Entrambi ieri hanno lavorato con Ibrahimovic al chiuso in palestra.