Milan-Hellas Verona, la partita degli esordi: Maldini jr e Saelemaekers

Daniel Maldini
© foto Daniel Maldini, titolare nell'amichevole contro il Vicenza

Nonostanote il pareggio per 1-1 del Milan contro l’Hellas Verona, la partita può essere ricordata per gli esordi di due giocatori rossoneri

Ieri pomeriggio il Milan si è scontrato contro il muro dell’Hellas Verona senza andare oltre l’1-1 e perdendo punti importanti nella corsa Champions League.

Nonostante ciò la partita può essere ricordata per due esordi con la maglia rossonera: Maldini jr, proseguendo la dinastia di famiglia, e Saelemaekers, arrivato a gennaio dall’Anderlecht per sostituire Suso.