Milan, Gazidis si allinea a Maldini e Massara: «Serve un mix di giocatori giovani ed esperti»

Massara Maldini Gazidis
© foto Db Ferrara 01/07/2020 - campionato di calcio serie A / Spai-Milan / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Ivan Gazidis-Federick Massara-Paolo Maldini

L’amministratore delegato del Milan Ivan Gazidis si è allineato al pensiero di Maldini e Massara sul mercato in entrata

Il licenziamento di Boban, i contatti con Rangnick, la linea Elliott: acqua passata ormai per Ivan Gazidis. L’amministratore delegato rossonero, dopo gli impressionanti risultati del Milan post lockdown, ha dovuto dare ragione alla linea sportiva promossa dai dirigenti Maldini e Massara (insieme all’ex collega croato). Per un Diavolo vincente i giovani da soli non bastano, ma servono innesti di esperienza al loro fianco per una crescita più sana e proficua. Queste le parole dell’ad rossonero sul mercato estivo:

«Abbiamo una squadra giovane che sta crescendo in una maniera molto positiva. Una parte importante della strategia è la continuità e, come abbiamo detto, non è solo questione di giocatori giovani. Ci vuole un mix di giocatori giovani ed esperti. Vogliamo continuare a migliorare la rosa. Il club ha davanti una grande sfida: sviluppare la squadra e portare la società ad un equilibrio finanziario, virtuoso e sostenibile. In questo contesto, lo stadio è una parte fondamentale. Stiamo lavorando duramente e non vediamo l’ora di poter vedere i frutti di questo lavoro che stiamo facendo. Non tutto potrà avvenire in un solo anno».