MN24 – Milan, con l’arrivo di Ibrahimovic si cambia modulo: ecco chi salta

Ibrahimovic
© foto www.imagephotoagency.it

Zlatan Ibrahimovic è sempre più vicino al ritorno al Milan: ecco come cambierà la formazione di Pioli con lo svedese in rosa

L’intervista rilasciata da Zlatan Ibrahimovic a GQ ha alimentato ancora di più la suggestione che vede il centravanti svedese in procinto di tornare al Milan. Ma che cosa dovrà fare Pioli per inserire Ibra nel proprio reticolato di gioco senza rinunciare a due giocatori da rilanciare e non svalutare come Piatek e Rafael Leao? Facile, giocare con due punte.

Come sappiamo l’arrivo di Ibrahimovic presuppone che sia proprio lo svedese l’attaccante titolare ma in che modulo? La risposta più probabile sembrerebbe essere il 4-3-1-2 con Piatek ad affiancare lo svedese con l’aggiunta di un trequartista (Calhanoglu, Paquetà o Bonaventura) e la rinuncia simultanea agli esterni offensivi. In tal caso proprio l’ingerenza di Raiola potrebbe fare la differenza spingendo la società rossonera a puntare alla cessione di Suso già nel corso della sessione invernale per non rischiare di ritrovarsi con le stesse problematiche emerse ad inizio stagione con Giampaolo nel trovargli un ruolo diverso da quello di esterno destro nel 4-3-3.