Milan: Calhanoglu sempre più importante, ma c’è nodo rinnovo

© foto Rigore decisivo di Calhanoglu - foto Image Sport

Milan: Hakan Calhanoglu è l’uomo chiave di Stefano Pioli. Il turco è molto importante ma il rinnovo non sa da fare

Da quando Stefano Pioli siede sulla panchina rossonera, Hakan Calhanoglu è diventato un giocatore imprescindibile. Il turco è reduce da prestazioni di alto livello anche con la propria Nazionale.

Il problema principale, ora, sarebbe il rinnovo di contratto, con scadenza il 30 giugno 2021. Calhanoglu chiederebbe un aumento sino a 4,5 milioni, ma il Milan non si spingerebbe oltre i 3,5 (la politica Elliott resta ferrea).